One billion rising: domani balliamo in piazza

wefothepoUn miliardo di donne si sollevano per dire che non ci stanno a subire violenze da parte degli uomini. One Billion Rising è una manifestazione planetaria contro la violenza sulle donne che si terrà domai (14 Febbraio) e avrà la forma di un flash mob. In pratica, si farà tutte insieme una danza (si chiama “break the chain“) che, se volete, potete imparare prima guardando un video che spiega i passi.

Per partecipare basta presentarsi nei luoghi convenuti agli orari stabliti (per Milano alle 1845 in Duomo) vestite di rosso e nero (ricordatevi di vestirvi così domani quando andate a lavorare).

Leadership femminile vuole anzitutto dire  non accettare la violenza sulle donne. E bisogna dirlo ad alta voce.La manifestazione prende il nome dal numero di donne vittime di violenza, che  pare siano un miliardo nel mondo. Tutto questo è talmente sbagliato e assurdo che non riesco nemmeno a immaginare di starmene in ufficio a lavorare o a casa a rilassarmi o a fare qualsiasi altra cosa domani tra le 1845 e le 1915. Sicuramente sarò in Duomo con un gruppo di amiche. Poi, tutte a bere un bicchiere!

Info Odile Robotti
Odile Robotti, ha una laurea in Economia Politica (Università Bocconi), un MBA (SDA Bocconi) e un Ph.D in psicologia (University College London). Ha lavorato in IBM e in McKinsey&Co prima di fondare la società di formazione manageriale Learning Edge (www.learningedge.it). È docente presso l’Università Vita-Salute San Raffaele e cofondatrice e presidente di un’organizzazione di volontariato (MilanoAltruista) e di un’associazione senza fini di lucro (ItaliaAltruista).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: